giovedì 11 ottobre 2012

Videosorveglianza facile con Ubuntu

Un saluto a tutti prima di tutto, oggi ti mostrerò un modo, molto semplice per creare una videosorveglianza con una webcam usando un programma che possiamo installare tramite Gestore Pacchetti. Il programma in questione e Motion, installato su Ubuntu. Bene, iniziamo a vedere di cosa hai bisogno.

  • Motion (che possiamo installare da gestore pacchetti o dal sito)
  • ffmpeg
  • Un computer (con minimo 512 di Ram)
  • Una webcam o telecamera 

Dopo aver installato e configurato la vostra webcam o telecamera che credo tu saprai sicuramente fare ed essere sicuro che funziona, possiamo installare Motion e ffmpeg direttamente da Gestore Pacchetti oppure da terminale scrivendo:

sudo apt-get install motion ffmpeg

Una volta installati edita motion.conf per usare ffmpeg che metterà da parte i file che Motion scatterà quando rileverà un movimento nel raggio della webcam o telecamera che userai.
Apriamo con il nostro editor il file motion.conf

sudo gedit /etc/motion/motion.conf

Troviamo e modifichiamo questa voce:

# Encode movies in real-time (install ffmpeg before enabling).
ffmpeg_cap_new off

In questo modo:

# Encode movies in real-time (install ffmpeg before enabling).
ffmpeg_cap_new on

A questo punto possiamo provare e testare Motion.

Apri il terminale e scrivi:

motion -n

Sul terminale puoi notare se Motion e in funzione, come? muovendoti davanti alla webcam o telecamera e se noterai la creazione di vari file uno sotto l'altro vuol dire che Motion funziona. Per vedere se effettivamente ha rilevato i tuoi movimenti puoi trovare i file andando sempre da terminale scrivendo:

sudo /var/lib/motion/snapshots/

Se non riuscite a trovarli li prova a dare un'occhiata sulla vostra Home 

Se vuoi comunque cambiare la directory dove tenere gli snapshots puoi farlo scrivendo sul terminale:
  
sudo gedit /etc/motion/motion.conf

Troviamo la voce:

# Target base directory for pictures and films (you may need
# to change this (or change its permissions) depending on
# which system user runs motion).
target_dir /var/lib/motion/snapshots

Cambiamo la voce:

target_dir /var/lib/motion/snapshots

Con la directory da te scelta.

Naturalmente hai la possibilità di poter cambiare e modificare altri parametri che sono inclusi in Motion basta fare un pò di pratica.
Qui puoi trovare il link del sito di Motion.


Nessun commento:

Posta un commento